martedì , 22 gennaio 2019
Home » Turismo e Viaggi » I mesi migliori per fare una crociera caraibica

I mesi migliori per fare una crociera caraibica

crociera caraibiIl momento migliore per andare in crociera ai Caraibi è semplicemente “tutto l’anno”. Eppure, per il viaggiatore esigente, questa informazione non è sufficiente per prendere una decisione. Certo, il clima può essere caldo tutti i dodici mesi dell’anno, ma ci sono stagioni di piogge, uragani e alti costi in certi periodi dell’anno. Se si riesce a farne a meno, evitare le principali festività, quando il traffico e i prezzi salgono. 

Aprile

Aprile è uno di quei punti dolci che, mentre tecnicamente si considera alta stagione, offre meno affollamento, prezzi leggermente migliori e clima ideale. Tuttavia, attenzione alle vacanze di primavera e le date di Pasqua, che possono essere molto affollate e costose. Maggio segna i mesi più piovosi nelle isole dei Caraibi e la stagione degli uragani inizia nel mese di luglio, il che significa che Aprile è il momento perfetto per godersi la stagione secca.  Aspettiamoci di vedere i fenicotteri, le barriere coralline, pesci tropicali, colibrì, aironi e tartarughe in questo periodo dell’anno.

Dicembre 

Come molte fughe verso le calde destinazioni, l’ultima settimana di dicembre, tra le vacanze di Natale, è uno dei periodi più trafficati per una crociera. Tuttavia, sei destinato a trovare offerte incredibili se scegli di viaggiare durante le prime due settimane di dicembre.  Se avete intenzione di prenotare durante le vacanze di Natale e Capodanno, tenete presente che queste date di solito vendono tutto prima e pianificate da nove a dodici mesi di anticipo. 

Luglio 

Luglio è un buon mese per la crociera ai Caraibi, anche se è tecnicamente l’inizio della stagione degli uragani. Molte persone amano viaggiare durante questo periodo in cui i prezzi sono sorprendentemente bassi, il traffico si è diradato e le isole sono tranquille. Non c’è quasi nessun cambiamento del tempo nel corso di questo mese, e mantengono temperature medie. Gli uragani più attivi occorrono in genere da agosto a settembre.  C’è una bassissima probabilità di uragani che possano colpire le isole dei Caraibi del Sud, come Aruba, St. Lucia, Barbados, Trinidad e Tobago.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>