domenica , 18 novembre 2018
Home » Tecnologia » Arriva Street Fighter 5

Arriva Street Fighter 5

street fighter 5Se ti piacciono i picchiaduro, non può certo esserti sfuggito Street Fighter 5, e forse sei alla ricerca di qualche trucco perchè sappiamo bene le difficoltà di dover iniziare un nuovo picchiaduro completamente da zero, soprattutto se hai un abbonamento XBOX Live da 1 mese e la vuoi sfruttare al 100%.
Il titolo più accessibile della serie è Street Fighter V, e siccome può essere giocato anche su PlayStation 4, con controller diversi tra i quali arcade stick, fight pad e controller Xbox su PC, stileremo una lista univoca di controlli, ovvero, una classificazione standard dividendo i colpi i leggeri, medi e pesanti.

Questi sono i termini universali più utilizzati:

Light Punch (LP): Quadrato
Medium Punch (MP): Triangolo
Heavy Punch (HP): R1
Tre pugni insieme (EX): L1
Light Kick (LK): X
Medium Kick (MK): Cerchio
Heavy Kick (HK): R2
Tre calci insieme (EX): L2
Parata:
Quando si inizia a giocare, si è spesso presi dalla foga e si tenta sempre di colpire e quindi ci si dimentica della parata.
In Street Fighter V, si para premendo la direzione opposta a quella dell’ avversario:Indietro (per parare da fermi) o Giù e Indietro in diagonale (per parare da accucciati).
Attenzione alle mosse che colpiscono in basso e che vanno parate stando accucciati. Attenzione anche a chi irrompe la parata da terra. Quando sei in parata devi ricordati di attivare V-Reversal sull’avversario ogni volta che sei in difficoltà e devi ribaltare la situazione.

Scatto:
Lo scatto è una parte importante di Street Fighter V. Con un Doppio Tocco dello stick in avanti oppure indietro, il personaggio è in grado di fare un rapido scatto nella direzione scelta.
Lo scatto indietro lo puoi utilizzare per evitare gli attacchi dei nemici senza dover necessariamente andare in parata.
Lo scatto in avanti ti prepara ad una successiva presa oppure ad una mossa a corto raggio.
Ricorda che la portata degli scatti cambia poi da ogni singolo lottatore, quello che devi pertanto fare è allenarti bene ad imparare a calcolare le distanze di copertura in allenamento.

Quasi ogni attacco speciale del gioco ha una versione “EX”. Si tratta di mosse che costano un segmento della barra speciale blu che si trova alla base dello schermo, e che si riempie mentre combattete. Le mosse EX sono più potenti delle controparti normali: un Hadouken EX viaggia più rapidamente, fa più danno, stordisce e colpisce due volte per esempio.Le mosse EX si fanno utilizzando le normali combinazioni di tasti e premendone più di uno in chiusura.
Se lascia che la barra EX si riempia, puoi usare tutti e tre i segmenti per fare una Critical Art,una super mossa. Ovviamente si tratta di mosse diverse a seconda del personaggio.
V-Skill
Invece di usare una mossa universale, Capcom ha deciso di dare a ogni personaggio di Street Fighter V una sua skill speciale attivabile premendo i due attacchi medi (MP e MK) contemporaneamente.
V-Reversal
Novità è la V-Reversal, una mossa che ti permette di ribaltare la situazione quando l’avversario è molto aggressivo. Mentre sei in parata, premi in avanti e contemporaneamente tutti e tre i tasti del pugno (LP, MP, HP) per effettuare la reversal. Fai molta attenzione però perchè se manchi il colpo diventi vulnerabile.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>