sabato , 22 settembre 2018
Home » Aziende » Impermeabilizzare balconi e terrazze senza demolizioni

Impermeabilizzare balconi e terrazze senza demolizioni

terrazzo-impermeabilizzatoPer terrazze e balconi, ovvero le strutture costantemente esposte all’azione di pioggia e di tutti gli agenti atmosferici, il rischio delle infiltrazioni d’acqua è dietro l’angolo.

Come si ci accorge di questo problema? Ma soprattutto come si fa a rimediare?

Tutte le coperture piane sono soggette al fenomeno delle infiltrazioni d’acqua, che si rende manifesto tramite:

• distacchi d’intonaco;

• rigonfiamenti al di sotto della pavimentazione;

• ossidazione delle parti metalliche di armatura.

È fondamentale, se si vuole risolvere il problema, interpellare personale tecnico qualificato non appena questi segnali diventano evidenti.

Un’azienda specializzata e dalla lunga esperienza nel settore delle impermeabilizzazioni, sa bene come intervenire efficacemente su superfici piane di qualsiasi tipologia, anche senza mettere in atto opere di demolizione.

Acqua e umidità non saranno più un problema!

Di solito, il problema delle infiltrazioni d’acqua deriva dall’usura della membrana impermeabilizzante esistente.

Molte abitazioni hanno balconi e terrazze scoperte, che se non isolate correttamente possono essere fonte di infiltrazioni e umidità. Anche a partire da una piccola fessura l’acqua si infiltra in profondità fino a causare segni visibili o danni ingenti nella struttura portante.

Proprio perché è risaputo che l’acqua è il principale nemico delle terrazze, è necessario effettuare interventi di impermeabilizzazione a regola d’arte.

Esistono diversi processi e soluzioni per impermeabilizzare terrazzi e balconi, ma lo scopo è comune: donare a tali strutture una notevole resistenza alle intemperie e a tutte le mutazioni climatiche derivanti dalla presenza di sostanze inquinanti.

Ribadiamo, però, che affidarsi a un’azienda esperta e seria è essenziale se si vuole davvero liberarsi per sempre del problema infiltrazioni d’acqua.

Nuovi materiali e tecniche non invasive

Chi ha la fortuna di possedere una terrazza sa bene che valore ha, soprattutto nella stagione estiva.

Se hai notato un minimo segnale di usura, ti conviene richiedere subito il sopralluogo di un tecnico qualificato, per prevenire l’insorgere di problemi di usura più seri e costosi.

Il recupero di un terrazzo, la cui pavimentazione, a causa del tempo e degli agenti atmosferici concede sempre più spazio alle infiltrazioni d’acqua piovana negli ambienti sottostanti, è sempre stato motivo di grossa preoccupazione per chi sperasse di poterlo affrontare senza la demolizione del vecchio pavimento, con conseguente ricostruzione del nuovo e posa di una nuova impermeabilizzazione.

Grazie ai moderni sviluppi in campo tecnologico, ad oggi è possibile recuperare le vecchie pavimentazioni, agendo con dei prodotti all’avanguardia, meno invasiva, ma ampiamente resistenti ed efficaci.

Attenzione però!! L’applicazione di questi materiali e sistemi all’avanguardia richiede comunque conoscenze e competenze adeguate.

Il privilegio di affidarsi a un’azienda esperta e attenta alle evoluzioni tecnologiche? Beneficiare di tutti i vantaggi derivanti dall’impiego di soluzioni all’avanguardia. Applicare una moderna soluzione impermeabilizzante trasparente, infatti, non richiede interventi di rimozione della pavimentazione già esistente, è adattabile a diversi materiali, penetra e sigilla anche le fessurazioni più impervie, è durevole ed efficace e consente un notevole risparmio di tempo e di denaro.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>